Agire tempestivamente!!!!con gli Insetti Ausiliari

       

AGISCI TEMPESTIVAMENTE per una Lotta Biologica di Successo con gli Insetti Ausiliari!!!!

Cari Amici,

ai primi segnali di infestazione presenti sulle nostre piante da parte di parassiti come afidi, cocciniglie, l’impiego tempestivo degli insetti ausiliari ci consente di ottenere risultati eccellenti, duraturi nel tempo.

Un’introduzione precisa e tempestiva degli insetti ausiliari fin dalla prima comparsa delle infestazioni  consentira’ di controllare e risolvere rapidamente il problema in modo del tutto naturale rispettando il delicato equilibrio naturale senza ricorrere all’utilizzo di sostanze chimiche nocive. Non solo……infatti questo consentira’ agli insetti di insediarsi nel loro nuovo ambiente gradualmente trovando gia’ “cibo” per nutrirsi cosi’ da permanere e riprodursi. La loro presenza fara’ da richiamo agli altri presenti nel territorio (autoctoni) cosi’da incrementare la loro presenza e favorire un’azione potente contro i loro antagonisti.

Un piccolo investimento iniziale dara’ risultati eccellenti per tutta la stagione. Le nostre piante saranno protette e la Natura Vi ringraziera’!!

Con il mese di Marzo afidi, cocciniglie, psilla, acari faranno il loro primo ingresso su piante in vaso, alberi ed ortaggi per poi consolidare la loro presenza e svilupparsi attivamente con le miti giornate primaverili ecco perche’ una azione tempestiva e’ importante per ottenere il massimo successo.

Facciamo qualche esempio:

Coccinella Adalia per afidi verdi,neri,gialli

Coccinella Montrouzieri per la cocciniglia cotonosa

Coccinella Exochomus per coccinigli pulvinaria e coccidi

Acaro Persimilius per il ragnetto rosso

Anthocoride Nemoralis per la psilla…………

e tanti altri ancora!!!