Lotta biologica….cos’e’??

Chi parla di lotta biologica classica fa riferimento a una serie di scelte che permettono di combattere i parassiti delle piante dell’orto e del giardino senza ricorrere a trattamenti invasivi e a volte pericolosi.

Chi utilizza il metodo di lotta biologica con gli insetti antagonisti, ad esempio, impara a conoscere delle dinamiche già presenti in natura, e inizia a servirsene in modo da ottenere ottimi risultati sia in agricoltura biologica o semplicemente per combattere afidi o cimici che infestano le piante del proprio orto.

La lotta biologica è un’alternativa concreta all’utilizzo di prodotti chimici che agisce nel pieno rispetto delle colture e del suolo.

Un approccio naturale che prevede l’applicazione di diverse soluzioni efficaci, mirate verso un unico obbiettivo: il controllo dei parassiti che recano danno alle piante e limitarne il più possibile i danni che possono causare.

LOTTA BIOLOGICA: FACCIAMO QUALCHE ESEMPIO PRATICO!

Aumentiamo la presenza e la protezione degli insetti utili antagonisti già presenti in natura!

La coccinella Adalia Bipunctata grande divoratrice di afidi , insetto utile in agricoltura biologica ma anche semplicemente nell’orto domestico o nel vaso in terrazza.

La coccinella adulta o allo stadio larvale puo’ divorare fino a 100 afidi al giorno!

Offriamo riparo e rifugio nel periodo invernale agli insetti utili antagonisti nel giardino o nell’orto in apposite casette, piccoli tronchi d’albero e non utilizziamo prodotti chimici insieme.

Non solo insetti utili antagonisti ma acari, nematodi, funghi che inserendosi nell’ecosistema diventeranno una vera e propria forza regolatrice di controllo durevole nel tempo…ovvero la Lotta Biologica!

QUALI SONO I VANTAGGI DELLA LOTTA BIOLOGICA?

  1. Non inquina l’ambiente!
    Tutti noi sappiamo che il settore agricolo ha un forte impatto sull’ambiente e uno dei fattori piu’critici è l’utilizzo di pesticidi e prodotti chimici che nuocciono alla biodiversità del territorio ecco perché la lotta biologica è la risposta più adatta per il rispetto del nostro pianeta.
    Nessun rischio di avvelenamento, sovraddosaggio con la Lotta Biologica!
  2. Si ha modo di agire sul parassita bersaglio senza colpire gli altri insetti
    Questo è possibile utilizzando gli insetti utili antagonisti , le trappole a feromoni con i relativi feromoni sessuali in abbinamento, i nematodi entomopatogeni
  3. Si contribuisce ad aggiungere “natura alla natura” rispettando la biodiversità